FORGOT YOUR DETAILS?

Volo estivo
Due voli alla settimana
GIO e DOM

cultura

vacanza attiva

Porto strategico, centro culturale e industriale, porta della Cornovaglia, città moderna e vitale: sono le tante anime di Bristol. Questa città relativamente ancora poco frequentata dai grandi flussi turistici, riserva tante sorprese ai suoi visitatori. Il suo passato marittimo ha creato miti come quello di Edward Teach (vero nome del Pirata Barbanera) che salpò dal vecchio porto di Bristol per la sua conquista dei Caraibi. La leggenda vuole che da qui arrivi il personaggio di Robinson Crusoe, nato dall’incontro tra lo scrittore Daniel Defoe e il naufrago Alexander Slkirk. Pare che l’incontro tra i due sia avvenuto nel al pub Llandoger Trow in King Street, attivo ancora oggi.

Grande centro industriale dopo la prima rivoluzione industriale, Bristol porta ancora oggi i segni di questo passato. Non a caso il suo simbolo è il ponte sospeso di Clifton, che collega Clifton a Leigh Woods, progettato dall’ingegnere vittoriano Isambard Brunel. Lo stesso Brunel progettò anche la SS Great Britain, il primo piroscafo a vapore con propulsione a elica, oggi trasformato in museo. Ma Bristol non è solo storia. Uno dei luoghi più amati dai residenti è il Bristol Motor Speedway, un circuito automobilistico che ospita numerose gare tra cui una tappa della celebre NASCAR race.

Dalla terra al cielo: anche per onorare il suo passato di centro industriale aeronautico, ogni anno Bristol accoglie l’International Balloon Fiesta, che attrae oltre 130 mongolfiere da tutto il mondo regalando agli spettatori scorci spettacolari.

Il cuore pulsante di Bristol è il fiume Avon, che attraversa la città e intorno al quale sono sorti negli ultimi anni ristoranti, negozi e bar. Il centro di Bristol, a nord del fiume, è collinare. L'area centrale ruota intorno a Mercato San Nicola, il Corn Exchange e il centro commerciale Broadmead Park Street è costeggiata da negozi e caffè fino all'università, mentre la via Whiteladies Road è un altro luogo pieno di vita, bar e ristoranti. Il borgo collinare di Clifton, con le sue case in stile georgian, caffè e boutique, si trova a ovest del centro.

Bristol è anche il punto di partenza ideale per scoprire alcuni dei luoghi più affascinanti di questa parte della Gran Bretagna. Da citare c’è certamente la città di Bath, centro storico vittoriano noto soprattutto per le sue terme romane. Bath si trova a circa 25 chilometri a sud est di Bristol.

Un altro luogo da non perdere sono i Cotswold, una distesa di colline che si estendono tra Inghilterra e Galles. Qui sorgono le residenze di campagna di tanti esponenti della nobiltà inglese, tra cui lo stesso Carlo d’Inghilterra e la moglie Camilla.

Sempre da Bristol si può partire per visitare la costa meridionale della Cornovaglia, alla scoperta di porticcioli incantevoli e di maestose falesie.

Da non perdere

Attraversare il ponte di Clifton, progettato del grande ingegnere vittoriano Brunel

Visitare la nave SS Great Britain, il primo transatlantico a elica

Assistere a una corsa automobilistica al Bristol Motor Speedway

Ammirare il cielo riempito da decine di mongolfiere alla Balloon Fiesta

Partire alla scoperta dei più bei panorami della campagna inglese

Spunti di viaggio

Scopri altre destinazioni

Meteo Bristol
12°
11°
Wed
8°
Thu
7°
Fri
9°
Sat
Booking.com

Dall'aeroporto

Dall’aeroporto è possibile raggiungere il centro di Bristol e numerose altre città nei dintorni grazie alle line bus. Con l’Airport Flyer Express, disponibile 24 ore su 24, 7 giorni su 7, in pochi minuti si raggiunge la stazione Bristol Temple Meads. Da qui si possono utilizzare numerose linee ferroviarie, tra cui quelle della Great Western Railways e di Virgin Trains. Clicca qui per più informazioni.

Clicca qui per più informazioni.

Informazioni turistiche

https://visitbristol.co.uk/

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestmailFacebooktwittergoogle_plusredditpinterestmail

TOP