FORGOT YOUR DETAILS?

Che siate in partenza per una breve trasferta di lavoro, per un weekend di relax o per un’avventura all’altro capo del mondo, un bagaglio a mano fatto a regola d’arte è uno dei segreti per iniziare il viaggio nel migliore dei modi. Ogni viaggiatore ha i suoi trucchi, ma ci sono alcune regole generali che vale la pena seguire. Buon viaggio!

Ogni compagnia aerea ha regole leggermente diverse su numero, dimensioni e peso dei bagagli a mano consentiti: informatevi prima della partenza.

Le norme consentono il trasporto di liquidi in cabina purché siano in flaconi non superiori ai 100 ml e inseriti in un’unica busta trasparente richiudibile. AI controlli di sicurezza potrà esservi chiesto di estrarre la busta dalla valigia: riponetela in una tasca facilmente accessibile. Sono consentiti anche medicinali e prodotti particolari (ad esempio alimenti per neonati) necessari per il viaggio.

Attenzione all’aria condizionata. Indipendentemente dalla stagione, a bordo degli aerei la temperatura può essere inferiore a quella per voi ideale. Un maglioncino o una felpa nel bagaglio a mano potranno rendere il viaggio più piacevole.

L’umidità a bordo è leggermente più bassa del normale e le lenti a contatto tendono a seccarsi: non dimenticate un flaconcino di lacrime artificiali.

Anche se avete imbarcato la valigia in stiva, nel bagaglio a mano può valere la pena portare un ricambio, uno spazzolino da denti e un dentifricio. Se il vostro viaggio prevede un lungo scalo notturno, o se la valigia dovesse tardare, non sarete impreparati.

Apponete sempre un’etichetta con il vostro nome, indirizzo e numero di telefono: se doveste smarrire il vostro bagaglio a mano sarà più facile rintracciarvi.

Proteggi il tuo computer

Se viaggiate per lavoro il vostro computer sarà il vostro più fedele compagno di viaggio: riponetelo in una tasca facilmente accessibile per estrarlo facilmente ai controlli di sicurezza, e proteggetelo dai possibili urti. Riponete nel bagaglio a mano (non in stiva) tutti i gadget alimentati da batterie al litio. Non dimenticate l’alimentatore: in aeroporto troverete le colonnine di ricarica nella zona degli imbarchi.

Pesto nel bagaglio a mano

Partendo da Genova puoi imbarcare il pesto nel bagaglio a mano anche se il contenitore supera i 100ml! L'iniziativa, unica nel suo genere, è nata per sostenere l'associazione Flying Angels Onlus. Clicca qui è scopri tutti i dettagli!

Spunti di viaggio

Leggi di più +09 novembre 2017 By redazione Aeroporto di Genova in Spunti di viaggio

VIAGGI E APP, ECCO LE MIGLIORI

Leggi di più +21 agosto 2017 By redazione Aeroporto di Genova in Amsterdam, Spunti di viaggio

GRONINGA, LA CITTÀ CHE NON TI ASPETTI

Leggi di più +18 agosto 2017 By redazione Aeroporto di Genova in Mondo, Spunti di viaggio

VIAGGIO A CAPE CANAVERAL

TOP